Batti le probabilità e inizia la tua attività

Secondo il colosso dei servizi finanziari, First National Bank, il franchising in Sudafrica è cresciuto costantemente ad un tasso compreso tra il 5% e il 7% all'anno, soprattutto nel settore dei fast food. Si stima inoltre che l'industria contribuisca oltre il 10% delle vendite al dettaglio. Tuttavia, i franchisor per la prima volta devono ancora affrontare sfide quando si avvia un franchising con restrizioni di capitale. Il fondatore e capo del franchising Sandwich Baron, Sally J'Arlette-Joy, spiega come è cresciuta la sua franchigia da un investimento di capitale di soli R5, 000.

L'idea di vendere panini è stata ispirata dal mio tempo trascorso a lavorare a Londra; dove i negozi di panini sono un luogo comune. Dopo aver trasformato la mia casa in Sudafrica, ho realizzato il divario nel mercato della vendita al dettaglio di generi alimentari e ho deciso di perseguire il mio sogno di una vita.

Nel 1996 ho fondato e gestito un piccolo negozio di sandwich da casa, che ha rapidamente attirato l'attenzione della comunità di Alberton, a est di Johannesburg. Dopo essere stato inondato di interesse per la zona, mi sono reso conto che dovevo formalizzare quello che oggi è noto come Sandwich Baron e ho aperto un negozio.

Il business era decollato così bene che non ero stato aperto a lungo quando ho avuto la mia prima richiesta di franchising. Sebbene prima avessi gestito un ristorante con mio marito, ero comunque inesperto nelle complessità del franchising e decisi di procurarmi materiale di lettura per approfondire. Non avevo i fondi per ottenere l'assistenza di cui avevo bisogno e non esiste una scuola che ti formi per diventare un franchisor. Ma mi sono impegnato a far funzionare il business e ho applicato ciò che stavo imparando e l'ho adattato mentre procedevo.

Sandwich Baron è attualmente membro della Franchising Association of Southern Africa (FASA) e anch'io ho acquisito un grande contributo. Sono un'ottima risorsa per interagire quando vuoi essere coinvolto nel franchising.

Sebbene i potenziali affiliati richiedessero una licenza per gestire un'attività di Sandwich Baron, non ero sufficientemente preparato e ho dovuto affrontare ostacoli finanziari. Avevo usato la mia spesa in conto capitale di R5, 000 per investire in beni di prima necessità e dovevo concentrarmi sul reinvestire il reddito dell'azienda per espandere l'attività a poco a poco.

Con l'amore e il supporto degli amanti dei sandwich in tutto il Sud Africa, Sandwich Baron ha raggiunto alcune altezze incredibili, facendo valere gli umili inizi. Oggi, il gruppo in franchising è in attività da quasi 20 anni - con 48 punti vendita e quattro negozi di proprietà dell'azienda in tutto il paese.

quando iniziare il tuo franchising affari, ti consiglio di continuare a lavorare a tempo parziale fino a quando non sei sicuro di riuscire a farlo funzionare. In Sudafrica, per ottenere finanziamenti iniziali da venture capitalist e banche, è necessario investire di propria iniziativa almeno il 50% dell'importo del capitale. Dovresti anche cercare potenziali finanziatori, perché quando conosci i loro requisiti puoi salvare e pianificare di conseguenza.

Siamo tutti bravi in ​​qualcosa e la tua nuova attività dovrebbe essere qualcosa che ti interessa. Inizia oggi la rete in modo da poter coinvolgere potenziali clienti. Trovo anche che il mentoring positivo sia un imperativo. Nei miei primi anni ho avuto mio padre a rimbalzare le idee, quindi avere un po 'di supporto all'interno delle tue cerchie vicine aiuterà molto.

Infine, puoi imparare le corde unendoti a un franchising di successo come Sandwich Baron come affiliato. In questo modo puoi decidere se essere tagliato o meno per il settore del franchising.