Sochi

Il brutto coyote si apre a Sochi in Russia

Coyote Ugly - il bar chiassoso, a tema occidentale, ampiamente noto per i suoi bellissimi baristi e ballerini che non si fanno prigionieri, che imbraccia whisky e ballerini - ha aperto il suo quinto bar in Russia.

Situato nel Mandarin Mall di Bestuzheva, 1/1 a Sochi, il nuovo bar è il quinto per Bartime KZN LLC, un gruppo in franchising che in precedenza aveva firmato un accordo per lo sviluppo di sei sedi che coprivano l'intera Federazione Russa. Il gruppo ha aperto il suo primo Coyote Ugly a Mosca nel 2009, seguito da saloni a San Pietroburgo nel 2010, Kazan nel 2011 e Ekaterinburg nel 2012.

“Sochi è nota per molto più della posizione delle Olimpiadi invernali 2014 e per l'importazione di neve. È un posto eccitante pieno di luci, musica e persone in cerca di divertimento ”, ha dichiarato Liliana 'Lil' Lovell, fondatrice di Coyote Ugly. “Qualunque siano i tuoi gusti, a Sochi ci sono molti locali dove tutti possono trascorrere le loro serate. Siamo entusiasti di aggiungere Coyote Ugly a quella lista di locali. ”

Ampiamente riconosciuto come il bar più famoso del pianeta, Coyote Ugly prospera con alcol, danze da bar e potere femminile. Ogni notte i "Coyote" sexy, impertinenti e chiacchieroni vanno ben oltre il servire bevande; salgono al bar per intrattenere la folla con coreografie coreografiche che celebrano il lato selvaggio della cultura americana. Per quanto riguarda le bevande, la regola è rigida: nessun "frou" agitato o mescolato, e niente che richieda un frullatore o più di due ingredienti per la preparazione.

"I baristi sono conosciuti per il loro sarcasmo e per la loro rapida astuzia tanto quanto lo sono per la loro danza", ha dichiarato Anna Zakharova, Direttore Marketing di Bartime KZN. “Se stai cercando una serata fuori con buffonate inaspettate, Coyote Ugly è sicuro di adattarsi al conto. Questa è un'ottima struttura per tutti gli amanti della vita notturna. ”

La continua espansione di Coyote Ugly in tutta la Russia segue il recente annuncio dell'azienda per espandere ulteriormente la sua presenza internazionale. Con 21 sedi già aperte e operative in nove stati e quattro paesi, Coyote Ugly si sta concentrando sull'espansione aggressiva del franchising in territori non statunitensi, tra cui Australia, Canada, Giappone, Messico, Sudafrica e Regno Unito, tra gli altri.