FASTSIGNS® n. 1 nei servizi alle imprese

FASTSIGNS International, Inc. sta entrando nel 2016 con un'altra pacca sulla spalla. L'affiliante mondiale per gli oltre 600 centri di comunicazione grafica e visiva FASTSIGNS® si è classificato al primo posto nella categoria "Servizi per le aziende" dell'elenco Top 1 dei franchising di Franchise Business Review (FBR). In altre aree dell'elenco, FASTSIGNS si è classificato al n. 200 nella categoria "Azienda - 9+ sedi" e al n. 250 nella classifica "Il meglio del meglio".

FBR Top 200 è una classifica completa dei migliori franchise della nazione basata sulla soddisfazione degli affiliati. Per il rapporto 2016, FBR ha intervistato 28,000 operatori in franchising che rappresentano 339 marchi. Il sondaggio ha caratterizzato 33 domande di riferimento che classificano gli affiliati in varie aree, come opportunità finanziarie, formazione e supporto, leadership, operazioni e sviluppo del prodotto, valori fondamentali, soddisfazione generale e comunità degli affiliati. Comprendeva anche 16 domande aggiuntive riguardanti l'area di mercato, i dati demografici, lo stile di vita aziendale, ecc.

"La classifica ogni anno nella lista dei migliori franchising della FBR parla di quanto siamo investiti nel successo dei nostri franchisee", ha dichiarato Mark Jameson EVP di FASTSIGNS International, Inc.. “Nessun'altra classifica ha uno sguardo così profondo sulla soddisfazione degli affiliati. Sono le persone che stanno veramente muovendo la mano e guidando la crescita del franchising: la loro soddisfazione per il modello di business è fondamentale per la salute e il successo del franchising e la continua espansione. ”

Questa non è la prima classifica del franchising nella Top 200 della FBR. Nel 2015, FASTSIGNS è stato inserito nella Hall of Fame della FBR per aver dimostrato prestazioni affidabili attraverso 10 anni coerenti di collocamento annuale nella sua lista dei Top Franchising. FBR ha anche riconosciuto FASTSIGNS come uno dei principali franchising per i veterani militari. Nella recente recensione della società, completata dal 44 percento del suo sistema di franchising, ha ricevuto una valutazione complessiva di 4.2 su 5.

Michelle Rowan, presidente e COO della FBR, ha dichiarato: “Ho avuto il piacere di lavorare con il team FASTSIGNS dal 2006. Continuano a stupirmi per il loro impegno nei confronti dell'affiliato - il loro successo e divertimento nel sistema FASTSIGNS. Tutti, dal personale aziendale, agli affiliati e ai dipendenti, sembrano allineati per continuare a far avanzare il marchio. "

Nel 2015, FASTSIGNS ha raggiunto un fatturato globale di $ 400 milioni, ha raggiunto il traguardo di 600 unità, ha firmato più di 50 accordi di franchising e aperto oltre 40 unità. A causa della crescente necessità in tutto il mondo di tecnologie di comunicazione visiva e digital signage, la società prevede di aprire altre 60-70 sedi nel 2016, oltre a finalizzare accordi di franchising master in due nuovi paesi.