FASTSIGNS Record 2015 vendite globali

FASTSIGNS International, Inc. sta vivendo un anno di banner su tutti i fronti. Solo negli ultimi sei mesi, l'affiliante mondiale per oltre 590 centri di comunicazione visiva, grafica e visiva FASTSIGNS® ha raggiunto un fatturato globale di $ 400 milioni - un massimo storico per l'azienda, oltre a sottoscrivere 24 nuovi accordi di franchising e aprire i suoi prima posizione a Dubai. La società prevede di firmare ulteriori 33 accordi di franchising entro la fine dell'anno e sta finalizzando accordi di franchising master in due nuovi paesi.

I dirigenti di FASTSIGNS attribuiscono il solido risultato di ricavi di metà anno in gran parte ai prodotti e servizi espansi dell'azienda - che si allinea al posizionamento del marchio "More Than", nonché alla formazione di una forza vendita esterna che ora è cresciuta a oltre 360 professionisti delle vendite. Il team di vendita ha successo offrendo alle aziende servizi specializzati e lungimiranti forniti da FASTSIGNS come segnaletica digitale, vetro per immagini, vetri per finestre, mostre e display, marketing mobile e stampa digitale.

"FASTSIGNS sta vivendo un altro anno da record", ha affermato Catherine Monson, CEO di FASTSIGNS International, Inc. "Il nostro successo è guidato dalla presenza dei migliori franchisee del settore, che stanno abbracciando il nostro posizionamento del marchio" More Than "ampliato e si stanno concentrando sull'aiutare i loro clienti attirano più clienti, vendono di più ai clienti esistenti e ottengono più di quanto avessero mai creduto possibile. Continuiamo a sviluppare strategie progressive, combinando nuove tecnologie e servizi all'avanguardia per aiutare i nostri affiliati a fornire le strategie di comunicazione visiva più efficaci ai loro clienti. Stiamo inoltre registrando un anno record nelle vendite in franchising con l'aggiunta di sedi attraverso i nostri programmi di co-marca e conversione, nonché lo sviluppo di nuovi centri ".

Un altro fattore trainante della crescita è il programma di co-marca FASTSIGNS, che rappresenta 10 dei 24 accordi di franchising firmati finora quest'anno. Il programma consente agli operatori aziendali indipendenti con servizi relativi alla stampa, come la stampa o la fotofinitura, di aggiungere il marchio FASTSIGNS e la suite completa di soluzioni, mantenendo il controllo delle attività esistenti. Gli affiliati del marchio congiunto segnalano costantemente che il programma ha aggiunto valore per i clienti, promuovendo opportunità di crescita a lungo termine per le loro attività.

Lo sviluppo di nuovi centri rimane forte anche per il franchising. Per Oxnard, l'affiliato californiano Jill Bonilla, l'apertura di un centro attraverso FASTSIGNS è stata una strada più praticabile rispetto alla ricerca autonoma dell'imprenditoria. Bonilla è entrato a far parte della famiglia FASTSIGNS come autore pubblicato con sette anni di esperienza nella scrittura di varie pubblicazioni di settore dell'industria dei cartelli. Data la sua vasta conoscenza del settore e il networking, la decisione di investire in FASTSIGNS è stata chiara. Ha detto: “Più ho imparato su FASTSIGNS, più mi sono piaciute. Ogni volta che ho incontrato franchisee esistenti in una fiera, sono sempre stati entusiasti del loro straordinario sistema di supporto. "

FASTSIGNS è continuamente riconosciuto per la sua soddisfazione positiva per gli affiliati. Nel marzo 2015, il franchise è stato nominato uno degli induttori inaugurali nella Hall of Fame della Franchise Business Review per aver fornito 10 anni consecutivi di eccezionale supporto agli affiliati. Il Franchise Research Institute® ha anche nominato FASTSIGNS come il numero 1 di segnaletica e grafica Franchise® negli ultimi due anni, oltre a certificare FASTSIGNS come Franchise di classe mondiale per il quarto anno consecutivo di fila.