Green Square elogia il regime di incentivazione del riscaldamento rinnovabile del governo

Green Square ™, uno dei principali fornitori di energia rinnovabile del Regno Unito, sta lodando il successo del programma RHI (Renewable Heating Incentive) finanziato dal governo, in occasione del suo primo anniversario il 9 aprile 2015.

Più di 25,000 famiglie in Gran Bretagna hanno beneficiato di pagamenti per sovvenzionare l'installazione di sistemi di riscaldamento domestici eco-compatibili da quando il programma è stato lanciato un anno fa e tale cifra continua a salire secondo le ultime registrazioni *.

L'iniziativa che è gestita dall'ufficio dei mercati del gas e dell'elettricità (Ofgem) si è impegnata a pagare £ 323 milioni durante la durata del programma. Con quasi 110,000 sterline distribuite nel primo anno solo ai richiedenti domestici e ai proprietari di immobili sociali registrati, ci sono molti più finanziamenti per i proprietari di case di cui beneficiare in futuro qualora optino per alternative di energia rinnovabile.

Green Square fornisce una gamma di caldaie a biomassa, pannelli solari termici, pompe di calore geotermiche e pompe di calore ad aria che possono beneficiare di contributi RHI e si stima che riducano della metà le bollette tradizionali di gas, elettricità e petrolio.

Richard Hiblen, direttore di Green Square, afferma: “Come paese, stiamo certamente andando nella giusta direzione. Lo schema RHI è la prova che i poteri che stanno riconoscendo quanto sia indispensabile adottare soluzioni sostenibili a lungo termine per la realtà della riduzione dei combustibili fossili ".

“I proprietari di immobili stanno iniziando a realizzare i vantaggi non solo dal punto di vista ambientale, ma anche dal punto di vista finanziario e dell'interior design. In Green Square siamo molto sostenitori del sistema RHI e accogliamo con favore molti altri anni di contributi di energia rinnovabile per proprietari di case e piccole imprese che richiedono i nostri servizi.

Secondo gli ultimi dati pubblicati da Ofgem nel febbraio 2015, l'Inghilterra sud-occidentale ha registrato la massima diffusione da quando il programma è stato lanciato a 4,175 domande; Londra ha visto il minimo con solo 308 candidati. Il tasso più rapido di crescita è evidente nello Yorkshire e nell'Humber.

Richard ha aggiunto: “Con l'energia rinnovabile, non è una soluzione 'unica per tutti', tuttavia, per coloro che vivono nelle città interne ci sono opzioni emergenti come i corridori di punta per la tipica casa urbana. Speriamo di vedere un aumento nell'assorbimento dell'RHI e dell'installazione di energia rinnovabile a Londra e nelle altre principali città nel prossimo futuro. "