Casa invece

Home invece annuncia l'acquisizione per migliorare i servizi di assistenza "live-in"

In una mossa che segnala l'intenzione di condurre il franchising Home Invece di Senior Care per estendere la loro offerta di cure "live-in", hanno acquisito Supercarers, un'attività introduttiva di assistenza, per consentire a più anziani di prendersi cura a casa.

La mossa strategica è in risposta alle mutevoli esigenze dei clienti anziani che cercano assistenza dal vivo come alternativa alle case di cura. Consentirà alla loro rete di oltre 215 uffici in franchising di fornire assistenza XNUMX ore su XNUMX nella casa di una persona.

Home Invece l'amministratore delegato, Martin Jones, ha dichiarato: “La casa è il luogo in cui le persone si sentono più felici e sicure e i nostri servizi possono supportarlo - sappiamo dalle nostre ricerche che il 98% degli over 65 afferma che è importante per loro che vivano in modo indipendente nei loro la propria casa.

“L'acquisizione del business di SuperCarers è uno sviluppo entusiasmante per noi e ci permetterà di sviluppare la nostra offerta di assistenza domiciliare per supportare ancora più persone a casa più a lungo. Ciò può provenire dalle cure iniziali, che potrebbero comportare solo l'uso della tecnologia per rimanere in contatto con una persona anziana per garantire che siano al sicuro, fino a un maggiore supporto in materia di assistenza personale, aiuto domiciliare, e infine cure live-in e cure palliative “.

L'operazione SuperCarers verrà implementata nel modello di qualità Assistenza domiciliare anziana nei prossimi mesi.

Adam Pike di SuperCarers ha dichiarato: “L'assistenza domiciliare per gli anziani invece è incredibilmente rispettata nel mercato dell'assistenza domiciliare e siamo stati lieti dell'opportunità di unire le forze per supportare ancora più anziani a ricevere le cure che meritano a casa e non vedono l'ora di lavorare con la squadra di casa invece per raggiungere questo obiettivo ".

Home Invece Senior Care è stata fondata nel Regno Unito 15 anni fa e in questo periodo è cresciuta fino a 215 uffici in franchising con 10,000 CAREGivers che si occupano ogni giorno di 15,000 clienti anziani. Come fornitore nazionale di assistenza domiciliare è specializzato nel fornire assistenza e compagnia in casa per le persone anziane. Fornisce anche cure specialistiche per la demenza più cure vive, di fine vita e di sollievo.

Per saperne di più sull'opportunità di franchising Home Anziano, Clicca qui.